Cremona
x = independently organized TED event

Theme: Favolosa complessità

October 1, 2022
5:00pm - 8:00pm CEST
(UTC +2hrs)
Cremona, Lombardia
Italy
This event is open to the public.
Tickets are available.

Cos’hanno in comune il mercato azionario, il clima, uno stormo di uccelli e la blockchain? Ognuno può esistere solo in una condizione di costante divenire.
Un sistema complesso è aperto all’incertezza, alla sorpresa, all’inatteso, si oppone ai nostri tentativi di definirne i contorni.
La complessità è misteriosa, affascinante, ci provoca gioia, ci fa ridere, piangere, ballare, ci appassiona, ci fa innamorare. E ogni volta che crediamo di aver capito tutto, ci lascia con la bocca aperta e un nuovo punto di domanda.
La complessità è favolosa, come la vita. E se non riusciamo bene a descriverla è solo perché ne siamo parte anche noi.
Il prossimo 1 ottobre ci immergeremo nella meraviglia delle imprevedibili relazioni tra gli elementi, per vedere con i nostri occhi come il tutto sia molto più della somma delle parti.

Teatro Ponchielli
Corso Vittorio Emanuele II, 52
Cremona, Lombardia, 26100
Italy
Event type:
Standard (What is this?)
See more ­T­E­Dx­Cremona events

Speakers

Speakers may not be confirmed. Check event website for more information.

Alessio Lasta

Giornalista
Giornalista, scrittore e inviato della trasmissione “Piazzapulita” su La7, Alessio Lasta sarà il quarto speaker di TEDxCremona 2022. Alessio non è il tipo di professionista che si tira indietro di fronte alle sfide: oltre a numerose inchieste e reportage realizzati per Rai, Mediaset e La7, è stato il primo giornalista italiano a raccontare dalla prima linea delle terapie intensive la situazione nel nostro Paese durante l’emergenza Covid. Vincitore di diversi premi giornalistici, tra cui il premio intitolato a Ilaria Alpi, nel 2020 ha pubblicato il suo primo libro “La più bella. La Costituzione tradita. Gli italiani che resistono”, edito da add editore. Inviato a Kiev all’inizio della guerra ucraino-russa, ha raccontato per la televisione i giorni dei combattimenti attorno alla capitale. E proprio della guerra in Ucraina, vissuta in prima persona, ci parlerà dal palco del teatro Ponchielli il prossimo 1 ottobre.

Andrea Orlandi

Ricercatore/Danzatore
Andrea Orlandi, assegnista di ricerca in Neuroscienze Cognitive presso l’Università Sapienza e l’IRCCS Santa Lucia di Roma e vincitore di una Marie Curie Global Fellowship, ha un background come danzatore contemporaneo che gli permette di coniugare danza e neuroscienze nello studio del cervello umano. In questo modo, indaga i meccanismi neurali alla base della rappresentazione del corpo e del movimento complesso. «La complessità – dice – è il modo in cui appare ciò che ancora non conosciamo o padroneggiamo, un’istantanea del reale; è la relazione tra variabili e sfumature di un evento, il dialogo tra discipline che guardano lo stesso fenomeno parlando lingue differenti».

Arianna Porcelli Safonov

Performer/attrice
Scrittrice satirica e talentuosa performer, Arianna abbandona una carriera internazionale nell’organizzazione di eventi per dedicarsi al teatro comico. Nel 2008 apre un blog intitolato ‘Madame Pipì’, contenitore di racconti e brevi invettive contro i drammi e i costumi sociali della nostra epoca. Parallelamente pubblica due libri per Fazi Editore: ‘Fottuta campagna’ e ‘Storie di matti’.

Claudia Lucia Lamanna

Musicista
È stata definita da molti l’arpista più brava del mondo. Classe 1996, originaria della Puglia, a soli 15 anni si è diplomata presso il Conservatorio di Musica Nino Rota di Monopoli e, a 17 anni, ha conseguito la laurea di secondo livello con 110 cum laude e menzione d’onore. Nel 2022 ha trionfato nell’International Harp Contest, il concorso di arpa più prestigioso del mondo. Con le sue parole, la complessità è «trovare un compromesso e un equilibrio tra la scelta più immediata e la via più incerta».

Diego De Simone

Imprenditore
«Affrontare il cambiamento ed esplorare nuovi mondi, vivere sui confini e provare ad anticipare trend emicrotrend». È con queste parole che il nostro primo speaker definisce la complessità. Si tratta di Diego de Simone, founder di Moonia, laboratorio italiano che si occupa di creazione e sviluppo di NFT. A vent’anni Diego aveva già cambiato undici case in diversi paesi, ma fin da piccolo la tecnologia lo ha aiutato ad adattarsi all’imprevedibilità e al mutamento che da sempre accompagnano la sua vita.

Giuseppe Zollo

Professore/scrittore
Ordinario di Ingegneria economica-gestionale presso l’Università Statale di Napoli Federico II e membro del comitato scientifico del Complexity Institute. Con all’attivo numerosi articoli e saggi su imprese innovative, apprendimento organizzativo e storia della tecnologia, Giuseppe svolge una continua attività di divulgazione scientifica, con interessi che riguardano il design e l’applicazione di metodi e strumenti del pensiero complesso.

Laura Canali

Cartografa/Artista
«La complessità del mondo è il primo ingrediente del mio lavoro». Laura Canali, cartografa, artista e geopoeta che dal 1993 disegna mappe per la rivista Limes, considera la complessità un elemento imprescindibile del suo lavoro. Nella sua lunga carriera, Laura ha collaborato con testate come l’Espresso, National Geographic Italia e La Repubblica, esponendo i suoi lavori in giro per il mondo, da Milano a Washington, passando per Tokyo e Abu Dhabi.

Marinella DeSimone

Formatrice
«Per me la complessità è la vita stessa, come potrei non amarla e rispettarla?». Non sorprende che Marinella De Simone, la nostra quinta speaker, parli della complessità in questo modo. Presidente e Direttore Scientifico del Complexity Institute, formatrice e consulente, docente presso la Scuola Nazionale dell’Amministrazione della Presidenza del Consiglio e in diversi Master Universitari di I e II livello, Marinella si occupa di scienza della complessità e dei comportamenti collettivi dagli inizi degli anni Novanta.

Mauro Ceruti

Filosofo/Professore
Ordinario presso lo IULM di Milano e direttore della PhD School for Communication Studies, è filosofo e teorico del pensiero complesso con una lunga esperienza di ricerca e insegnamento in numerosi atenei italiani ed europei. Nel 2022 ha vinto il Premio Internazionale Nonino “A un maestro del nostro tempo”.

Riccardo Sabatini

Scienziato
Scienziato di fama mondiale e imprenditore specializzato nella modellazione numerica di sistemi complessi, Riccardo Sabatini è il secondo speaker di TEDxCremona 2022. Nato a Cremona nel 1982, Riccardo ha fatto della complessità il tema fondamentale della sua ricerca, che lo ha portato a interessarsi di temi molto diversi, dalle scienze dei materiali ai mercati finanziari, dalla computazione genomica alla mondo medicale. Nel suo curriculum vanta, tra le altre cose, un’apparizione su Forbes e un incontro con l’ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama, con cui ha discusso insieme ad altri innovatori delle nuove frontiere della medicina.

Organizing team

Andrea
Mattioli

Cremona, Italy
Organizer

Sara
Guarneri

Co-organizer
  • Alessandro Finardi
    Team member
  • Mauro Migliore
    Team member
  • Sefania Mattioli
    Curation