Trento
x = independently organized TED event

Theme: FOCUS 2039

This event occurred on
November 16, 2019
8:00am - 5:30pm CET
(UTC +1hr)
Trento, Trentino-Alto Adige, Trentino-Südtirol (de)
Italy

2039: Dove e come vivrai? Cosa starai facendo? Come immagini il mondo attorno a te? Proveremo a rispondere a queste domande durante la settima edizione di TEDxTrento. Con "FOCUS 2039", ci proietteremo tra vent'anni ed analizzeremo i possibili scenari. Ci guideranno la scienza, la ragione, l’obiettività, la creatività e la passione.

Teatro Sociale
via Paolo Oss Mazzurana, 19
Trento, Trentino-Alto Adige, Trentino-Südtirol (de), 38122
Italy
Event type:
Standard (What is this?)
See more ­T­E­Dx­Trento events

Speakers

Speakers may not be confirmed. Check event website for more information.

Agnese Vitali

Professore Associato al Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale
Agnese Vitali è Professore Associato di Demografia presso il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell'Università di Trento dal 2019. Precedentemente ha lavorato presso l’Università di Southampton come Lecturer e poi professore Associato di Demografia e Statistica Sociale. Ha conseguito una laurea in Discipline Economiche e Sociali e un dottorato in Statistica entrambi presso l’Università Bocconi. I suoi principali interessi di ricerca riguardano la bassa fecondità e il ruolo delle donne nel mondo del lavoro, nella famiglia e nella società.

Albert Hera

Narratore di Suoni
Albert Hera, straordinario cantante jazz contemporaneo specializzato in improvvisazione corale e sperimentazione vocale, potrebbe essere descritto come un "Narratore di suoni". Il suo stile unico è caratterizzato dal potere evocativo del linguaggio dei suoni oltre le parole. La sua passione e il suo bisogno di “viaggiare” oltre le restrizioni formali lo guidano ad andare sempre più a fondo nelle possibilità dello strumento voce. Le sue sei ottave di estensione sono uno dei tanti punti di forza che gli permettono di colorare la sua musica. Numerose sono sue le collaborazioni con artisti di fama internazionale. Una fra le più importanti è la partecipazione a “Vocabularies” il Cd pluripremiato dell’artista Bobby McFerrin. Ha al suo attivo due Cd autoprodotti Positive consiousness (2006), Aria (2011) e uno edito dall’etichetta Artistici Unici dal titolo SoloS (2016).

Alessandro Arnoldo

Direttore d'Orchestra
Una vibrazione primordiale prende corpo a poco a poco, fino a diventare un’esplosione cosmica. Dall'incontro del maestro Alessandro Arnoldo, direttore d’orchestra con l’ensemble strumentale Ad Maiora, il direttore artistico Katia Fontana e lo scenografo Valerio Panella, nasce questo preludio di materia multimediale musicale e visiva.

Anilkumar Dave

Responsabile Unità Innovazione e Trasferimento delle Tecnologie presso l’Agenzia Spaziale italiana
Responsabile Unità Innovazione e Trasferimento delle Tecnologie presso l’Agenzia Spaziale italiana, membro del comitato di sorveglianza Space Economy presso il Min. Svil. Econ. e promotore di SATTO, alleanza tra gli uffici di TT delle principali agenzie spaziali

Anna Cereseto

Professore Ordinario di Bilogia Molecolare all'Università di Trento
Anna Cereseto è Professore Ordinario di Bilogia Molecolare all'Università di Trento, dove coordina un gruppo di ricercatori interessati alle applicazioni più avanzate delle biotecnologie per la terapia genica. Una carriera scientifica trascorsa a studiare i meccanismi biologici utilizzati dai virus per trasferire i propri geni nelle cellule, dopo la laurea all'Università di Genova i suoi studi proseguono negli Stati Uniti, al National Institute of Health, Bethesda, e poi a New York alla Cornell University e successivamente al Mount Sinai School of Medicine. Dopo dieci anni negli Stati Uniti rientra in Italia prima all'Istituto Superiore di Sanità a Roma, poi all'ICGEB di Trieste e infine, per 7 anni, alla Scuola Normale Superiore di Pisa. Negli ultimi hanni ha pubblicato diversi lavori di questa proteina permette ora la correzione precisa dei difetti genetici nelle malattie ereditarie

Bruno Lepri

Head of Mobile and Social Computing Lab (MobS Lab) at Fondazione Bruno Kessler
Bruno guida il MobS Lab presso FBK, è Chief AI Scientist di Manpower Group, e ricercatore senior affiliato con Data-Pop Alliance, un think tank su big data e sviluppo sostenibile creato da MIT Media Lab e Harvard Humanitarian Initiative. Nel 2010 ha vinto una borsa di studio Marie Curie grazie alla quale ha lavorato come post-doc al MIT Media Lab per tre anni. Ha un dottorato in computer science all'Università di Trento. Recentemente ha fondato Profilio, una startup attiva nel campo dell'analisi computazionale della personalità con applicazioni al marketing, alle risorse umane, ecc. I suoi interessi di ricerca includono le scienze sociali computazionali, il machine learning, l’urban computing, nuovi modelli per la monetizzazione dei dati personali.

Carlo Carraro

professore in Environmental Economics presso l’Università di Venezia
Carlo Carraro è professore in Environmental Economics presso l’Università di Venezia. È stato presidente dell’Università di Venezia dal 2009 al 2014 e Direttore del Dipartimento di Economia dal 2005 al 2008. Dal 2008 è vicepresidente di Working Group III e membro del Bureau of Intergovernmental Panel on Climate Change(IPCC). È il presidente del European Association of Environmental and Resource Economists (EAERE), membro di Association of Environmental and Resource Economists (AERE) e un membro di World Economic Forum (WEF). È presidente di HforHuman Foundation e direttore scientifico di Fondazione Nord Est.

Cristina Pozzi

Co-fondatrice e Amministratore Delegato di Impactscool
Cristina Pozzi si definisce una Future Maker, un’attivista che mira alla divulgazione del futuro e della riflessione etica sulle nuove tecnologie emergenti. È Co-fondatrice e Amministratore Delegato di Impactscool, organizzazione aperta che porta formazione e dibattito sulle nuove tecnologie e sui loro impatti sociali oltre ad insegnare gli strumenti essenziali di educazione al futuro. Cristina ha un passato imprenditoriale di successo ed è investitrice, advisor e mentor di numerose start-up a livello nazionale e internazionale. Grazie a lavoro svolto con Impactscool e al suo percorso professionale Cristina è diventata un membro dei Young Global Leader del World Economic Forum (2019- 2024).

Dino Zardi

Professore ordinario: Centro Agricoltura Alimenti Ambiente - C3A
Laurea in fisica a Bologna 1991 e dottorato a Genova nel 1995, è professore ordinario di fisica dell'atmosfera e del clima all'Università di Trento.

Giulia Ghezzi Stefano Visintainer

Cantante e Pianista
Giulia si avvicina alla musica all’età di 4 anni attraverso lo studio del violino che porta avanti per 6 anni, decidendo poi di concentrarsi sullo studio del canto. Giulia ha partecipato a numerosi contest musicali ottenendo ottimi risultati e si è esibita in tutta Europa. È accompagnata al piano dal musicista Stefano Visintainer.

Giuseppe Conti

CTO & Founder at Nively
Giuseppe Conti è laureato in ingegneria ed ha conseguito dottorato di ricerca a Glasgow. Da 15 anni di occupa di ricerca ed innovazione gestendo anche grandi progetti internazionali finanziati dalla NATO e dalla Commissione Europea per collabora come esperto. E’ stato membro del comitato tecnico dell’Open Geospatial Consortium, coordinando le attività di standardizzazione relative al formato IndoorGML ed alla localizzazione indoor, ed ha al suo attivo più di 140 pubblicazioni nell’ambito dei dati geospaziali, della localizzazione in tempo reale e nel monitoraggio indoor. Nel 2014 ha conseguito il 1° premio dalla NASA per il World Wind Europa Challenge. Oggi è il CTO di Nively, l’azienda del Gruppo Waldner con sede a Nizza che sviluppa sistemi per il monitoraggio in tempo reale degli anziani.

Ilaria Pertot

Professore ordinario: Centro Agricoltura Alimenti Ambiente - C3A
Professore ordinario di patologia vegetale e direttrice del C3A, UNITN/FEM; si occupa di alternative ad altro contenuto tecnologico ai pesticidi di sintesi chimica in agricoltura

Marisandra Lizzi

PR, Giornalista e Startupper
Dalla metà degli anni ’90 Internet diventa il soggetto principale della sua attività di comunicazione: dal 1998 in una grande agenzia di Pubbliche Relazioni, poi come Responsabile Comunicazione di una società di consulenza e, finalmente, dal 2002 in proprio, quando ha fondato, in un podere agricolo nella prima fascia collinare dell’Appennino emiliano, con il suo compagno un centro d’arte e comunicazione che diventa Mirandola Comunicazione, un’agenzia di ufficio stampa e nel 2010 iPress, una piattaforma nella quale condivide strumenti digitali per facilitare la vita sua e dei suoi colleghi giornalisti e comunicatori. Nel 2016 è inserita a tra le 100 donne nel digitale mentre nel 2019 tra le 1000 Unstoppable Women da seguire nell'innovazione in Italia secondo StartupItalia. Nel 2019 accompagna la sua startup iPressLIVE, unica startup italiana selezionata per 10 settimane di accelerazione, al NUMA New York.

Massimiliano Magrini

Co-fondatore e managing partner di United Ventures
Massimiliano Magrini è co-fondatore e managing partner di United Ventures, fondo di venture capital specializzato in tecnologie digitali. In precedenza, Massimiliano ha ricoperto ruoli manageriali in diverse aziende nel settore dei media e nel 2002 è stato founding country manager di Google Italia, assumendo successivamente la gestione anche di Spagna e Portogallo. Nel 2009 ha lasciato Google per fondare Annapurna Ventures e nel 2012 è stato membro della task force sulle startup istituita dal Ministero dello sviluppo economico. È membro del consiglio direttivo di AIFI, consigliere indipendente di OVS SpA e membro del Comitato Partecipazioni di IIT. Siede nei Board di MishiPay, Exein, Cloud4Wi, Mainstreaming e FACEIT. È autore del libro Fuori dal gregge, saggio su innovazione e crescita economica.

Michelangelo Tagliaferri

Fondatore e Responsabile Scientifico di Accademia di Comunicazione
Fondatore e Responsabile Scientifico di Accademia di Comunicazione, Fondazione di Milano che ha formato generazioni di professionisti della pubblicità e del marketing. Laureato in giurisprudenza e in sociologia, sociologo esperto di comunicazione e pianificazione territoriale partecipata, ha insegnato in diverse Università e Scuole di alta specializzazione in Italia e nel mondo. Dal 1972 è consulente di comunicazione per grandi agenzie di pubblicità e aziende. Si occupa di ricerca e formazione nella comunicazione per aziende ed enti pubblici. È componente di varie commissioni strategiche e consulente di comunicazione del Ministero della Salute, di Aifa e dell'ISS, del Ministero degli Esteri, presidente di Ekma ricerche, membro del Pontificio Consiglio della Cultura per l’area innovazione, IA e robotica.

Paolo Traverso

Direttore del Centro per l’Information Technology – IRST della Fondazione Bruno Kessler (FBK ICT)
Paolo Traverso è Direttore del Centro per l’Information Technology – IRST della Fondazione Bruno Kessler (FBK ICT) dal 2008. In FBK ha diretto progetti di Intelligenza Artificiale (AI) nel campo dell’Industria 4.0, della Salute e Sanità, delle Smart Cities e dei Social Media. Attualmente è membro del Consiglio Scientifico del DFKI (il Centro di ricerca tedesco in AI), del Comitato Direttivo del Laboratorio nazionale di AI. E’ stato membro del Direttivo dell’AI*IA (Associazione Italiana per l’Intelligenza Artificiale) e nel 2015 è stato nominato Fellow dell’Associazione Europea di AI (EurAI). Ha più di cento pubblicazioni nelle più importanti riviste e conferenze internazionali. E’ co-autore di due libri di testo sulle tecniche di AI per la pianificazione automatica (uno dei quali con circa 3000 citazioni e tradotto in cinese).

Renato Mazzoncini

professore al Politecnico di Milano in Mobility Engineer.
Renato Mazzoncini è nato a Brescia nel 1968, sposato e con tre figli; laurea in Ingegneria Elettrotecnica al Politecnico di Milano nel 1992. Mazzoncini è impegnato nel settore dei trasporti pubblici dalla laurea: inizia la sua attività di progettista di sistema nel settore ferroviario in AnsaldoTrasporti lavorando tra l’altro alla progettazione degli impianti tecnologici della nuova rete Alta Velocità Italiana. Dal 1997 viene assunto come direttore di Autoguidovie a Milano e da allora si occupa di gestire aziende di trasporto pubblico; nel 2012 viene chiamato da Ferrovie dello Stato alla guida di Busitalia e successivamente, tra il dicembre 2015 e il luglio 2018 viene incaricato come AD di Ferrovie dello Stato Italiane. Dal 2017 è professore al Politecnico di Milano nell’ambito della nuova laurea di Mobility Engineer.

Roberto Verdone

Professore Ordinario di Telecomunicazioni all’Università di Bologna
Roberto Verdone è Professore Ordinario di Telecomunicazioni all’Università di Bologna, dal 2001. Guida un gruppo di ricerca denominato Radio Networks, con competenze nel settore dell’Internet of Things e delle reti radio mobili, dal 2G al 6G. Laureato nel 1991 all’Università di Bologna, ha conseguito il dottorato di ricerca nel 1995 sotto la guida del Prof. Oreste Andrisano. E’ stato ricercatore del CNR dal 1996 al 2001. Ha guidato progetti di ricerca internazionali che hanno coinvolto centinaia di Università e aziende. Ha pubblicato circa 150 articoli scientifici su riviste e a congressi internazionali. Insieme ad alcuni allievi ha fondato una startup nel 2016, Idesio, che offre servizi end-to-end IoT.

Organizing team

mirta
alberti

Trento, Italy
Organizer

Martina
Margoni

Trento, Italy
Co-organizer