Carini
x = independently organized TED event

Theme: Unexpected consequences

This event occurred on
November 25, 2018
9:00am - 5:00pm CET
(UTC +1hr)
Carini, Palermo, Sicilia
Italy

No matter how is took, rationally or impulsively, for a short or a long term purpose, every action, every choice is aimed toward a specific objective. Always.
However, there are side effects, outcomes that cannot be forecast. The unexpected consequences can be source of innovation, cause of failure, or simply, a different result.

The way we deal with them makes all the difference.

Castello di Carini
Corso Umberto, 1
Carini, Palermo, Sicilia, 90044
Italy
Event type:
Standard (What is this?)
See more ­T­E­Dx­Carini events

Speakers

Speakers may not be confirmed. Check event website for more information.

Bartolo Corradino

Plastic Surgeon
Bartolo Corradino Chirurgo Plastico, ricercatore presso l’Università degli Studi di Palermo; docente di chirurgia Plastica nel corso di Laurea di Biotecnologie e di Odontoiatria. Autore di diverse pubblicazioni scientifiche in riviste internazionali su tecniche chirurgiche innovative per la ricostruzione del tendine d’Achille, sull’uso della tossina botulinica in campo oncologico, di biomateriali per la ricostruzione del cuoio capelluto. Esperto di trattamenti laser e di chirurgia estetica. Titolare del brevetto italiano CoDi per la produzione di tessuto cartilagineo solido umano; Attualmente impegnato nella ricerca nuovi device nel campo della bio-stimolazione e della rigenerazione tessutale.

Florinda Saieva e Andrea Bartoli

Urban space architect
Florinda Saieva, cresce tra i cantieri edili e matura una forte passione per l’architettura e il design che, nonostante gli studi giuridici, trasforma in un vero e proprio lavoro. Promuove e organizza importanti eventi artistico culturali in Sicilia. Sogna che l’impossibile diventi possibile così nel 2010 insieme a suo marito, Andrea Bartoli, compagno di viaggio e di vita, fonda a Favara, Farm Cultural Park, Parco Culturale e Turistico Contemporaneo riconosciuto a livello nazionale e internazionale come centro di nuova generazione e sperimentazione, grazie alla riconversione di vecchi edifici abbandonati in luoghi dove poter ammirare e condividere l’arte contemporanea dona a Favara una nuova identità. Andra Bartoli: Notaio e consulente in pianificazione strategica, fattibilità e gestione di organizzazioni culturali pubbliche e private. Da anni appassionato di lingue contemporanee con particolare interesse per l'architettura, il design, l'urbanistica, l'arte e la rigenerazione urbana.

Gaetano Columba

Parkout instructor
Gaetano Mario Columba, nato a Palermo nel 1992, è un istruttore di Parkour e praticante della disciplina dal 2009. Nel 2013 fonda insieme a Giulia Catalisano l’associazione sportiva dilettantistica “Uniparkour” che si pone l’obiettivo di diffondere la cultura del Parkour e del movimento nella città di Palermo attraverso l’organizzazione di corsi, workshop e seminari. Nel 2016 si laurea in “Scienze della Pianificazione Territoriale, Urbana, Paesaggistica e Ambientale” presso l’Università degli Studi di Palermo. Questo percorso di studi si conclude con la stesura della tesi di laurea dal titolo: “Sport Metropolitani; Ovvero, sul bisogno dello spazio pubblico” trovando di fondamentale importanza la connessione fra la pratica del Parkour e la progettazione urbanistica. Attualmente è impegnato nello studio delle Scienze Motorie presso l’Università degli Studi di Palermo e nella gestione dell’unica palestra interamente dedicata al Parkour della città di Palermo.

Gaspare Varvaro Gautier Gras

Agronomist
Gaspare Varvaro è agronomo libero professionista, esperto nelle tematiche di agricoltura biologica, integrata e di sostenibilità. Recentemente dottore in Hsopitality Management, food & bevarage (Master internazionale UNIPA/Florida International University). Svolge consulenza nei settori viticolo e olivicolo oleario. Attualmente lavora all'interno del gruppo Cantine Ermes. Gautier Gras, giovane francese, riesce a cogliere l'importanza del potenziale dell'agricoltura nei suoi due aspetti fondamentali, quello naturale e quello produttivo, realizzato senza compromessi o pratiche devastanti per il ciclo produttivo. Insieme nel 2017 fondano l'associazione Agricoltura Rigenerativa Sicilia, collaborando con le aziende agricole e zootecniche nell'obbiettivo di raggiungere la massima redditività aziendale in modo sostenibile.

Gino Pantaleone

Poet and writer
Gino Pantaleone è poeta e scrittore palermitano. Laureato in Scienze Motorie, ha all’attivo diverse collaborazioni come formatore di formatori in progetti del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca di “Corpo, musica e movimento”. Ha pubblicato tre raccolte di poesie: “Urla di dentro” - 1996, “Io così, se volete” - 1997 e “Il vento occidentale” – 2007.

Giovanni Perrone

Full professor
Giovanni Perrone è Professore Ordinario nel raggruppamento scientifico disciplinare Ingegneria Economico-Gestionale (Ing-Ind/35) in servizio presso l'Università degli Studi di Palermo. E’ Direttore del Dipartimento di Innovazione Industriale e Digitale (DIID) dell'Università degli Studi di Palermo. Egli è inoltre Presidente dell'EurOMA (European Operations Management Association) e di PNICube (Associazione degli Incubatori Universitari Italiani). Il Prof. Perrone è stato Presidente del Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale di Palermo dal 2005 al 2011 e membro del C.d.A. dell'Incubatore di imprese dell'Università di Palermo (ARCA) dal 2008 al 2011. Egli è stato visiting scholar presso l'MIT (Cambridge-USA) nel 2003, visiting scientist presso il WZL della Technical University of Aachen e visiting professor presso la North Carolina State University nel 2006/2007.

Giuseppe Costa

Musician and composer
Giuseppe Costa, musicista e compositore contemporaneo, architetto. Batterista dal 1997 in diverse band di generi diametralmente opposti, dal Death Metal al Reggae, è anche cantante e docente di propedeutica musicale per bambini e adulti. Nel 2015 dà vita a Yosonu, suo alter ego, che usa oggetti di uso quotidiano, corpo (body percussion) e voce come soli "strumenti" con cui produrre musica spontanea. Ad ora Yosonu conta oltre 250 concerti, 2 dischi, 10 tour, il patrocinio di Legambiente per il riuso degli oggetti e riciclo dei materiali, collaborazioni con Paolo Tofani (chitarrista degli Area) con cui ha formato il duo Battiti Alti, e John Egan (flautista degli inglesi Ozric Tentacles). L'approccio alla musica "a costo zero", realizzata con il corpo e con gli oggetti, è alla base dei laboratori di propedeutica musicale che Giuseppe ha sviluppato durante e dopo lo studio della linea pedagogica Orff-Schulwerk presso la sede italiana a Roma.

Giuseppe Zito

Artist
Nato a Palermo, si laurea in Scienze Politiche nel 2003. Le arti visive sono il suo strumento privilegiato di confronto/conflitto con il reale: fotografia, pittura e video coesistono e interagiscono in una combinazione che è insieme necessità, causalità, talvolta inciampo, in ogni caso incessante ricerca della persistenza nel mutamento. I suoi progetti hanno idealmente origini remote e motivazioni contingenti: indagare tutti i possibili punti di connessione e di cesura che intercorrono tra Lascaux e una virtualità intesa come opportunità o inganno globalizzato.

Renata Carnevale

Coreographer
Coreografa di danza contemporanea, nel 2011 fonda la compagnia Veneràcrea con cui porta in scena spettacoli e partecipa ad eventi. Il suo lavoro coreografico non si limita a considerare esclusivamente aspetti tecnici ed estetici, ma è anche il risultato di indagini introspettive. Tramite laboratori coreografici invita i sui allievi a ricercare la chiave che permetta loro di esprimersi in libertà per poi approdare a luoghi interiori ignoti. Esplorare, scoprire e sperimentare. La curiosità della ricerca, l’entusiasmo della scoperta e il fascino dello sperimentare. Una continua indagine di nuove forme artistiche generate dalle relazioni reciproche instaurate tra corpo, la mente e le pulsioni istintive.

Rosario Lo Franco

Theoretical physicist
Rosario Lo Franco è fisico teorico, ricercatore e docente di Fisica presso l'Università degli Studi di Palermo. La sua ricerca si occupa dello studio delle proprietà dei sistemi quantistici per scopi di quantum information e quantum communication. È autore di diverse pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali ad alto impatto, del Nature Publishing Group e dell’American Physical Society. Collabora attivamente con vari gruppi di ricerca nazionali e internazionali, sia teorici che sperimentali. Rosario è membro dell’Editorial Board della rivista Scientific Reports (Nature Publishing Group) per la sezione Quantum Physics. È stato invited speaker a numerose conferenze internazionali e visiting scholar presso prestigiose università e istituti di ricerca esteri. Rosario è stato proponente e organizzatore del Meeting “Foundations of quantum mechanics and their impact on contemporary society” presso la Royal Society di Londra.

Vincenzo Mercurio

Theater actor
Vincenzo Mercurio, di Sant'Antonio Abate (NA) fa parte del Teatro Proskenion di Reggio Calabria dal 2000. Attore e regista teatrale ha coordinato diversi progetti sociali, pedagogici e culturali in diverse aree di emergenza e con diverse organizzazioni e associazioni della società civile.Ha diretto festival di teatro e partecipato alla produzioni,alle attività di ricerca e agli incontri internazionali del network di teatro di “Linea Trasversale”. Dal 2015 dirige il Teatro Proskenion.

Organizing team

Roberto
Gallea

Carini, Palermo, Italy
Organizer