Loading…

Gary Slutkin:
Trattiamo la violenza come una malattia contagiosa

TEDMED 2013 · 14:08 · Filmed Apr 2013
Subtitles available in 24 languages
View interactive transcript
625,741 Total views
Your impact
Share this talk and
track your influence!

Il medico Gary Slutkin ha trascorso un decennio in Africa a combattere le epidemie di tubercolosi, colera e AIDS. Quando è tornato negli Stati Uniti, ha pensato di essere sfuggito dalle brutali morti per epidemia. Ma ha cominciato poi a guardare con maggiore attenzione alla violenza armata, notando che la sua diffusione seguiva gli schemi delle malattie infettive. Un capovolgimento di pensiero su un problema che troppe comunità hanno accettato come un dato di fatto. Abbiamo invertito l'impatto di così tante malattie, dice Slutkin, che possiamo fare lo stesso con la violenza. (Filmato a TEDMED.)

pin This video was produced by TEDMED. TED's editors featured it among our daily selections on the home page.
Epidemiologist
Could our culture have misdiagnosed violence? As the director of the initiative Cure Violence, Gary Slutkin approaches gunfire on neighborhood streets as a contagious disease, looking to science and public health for strategies to stop it. Full bio

Discuss

246 comments

Enthusiastically agree? Respectfully beg to differ? Have your say here.

2000 characters remaining
Please log in or sign up to add comments.
Sort comments by
There are currently no comments for this talk.